Out of the blue…

Ci siamo lasciati alle spalle anche Ferragosto.
Devo dire che per me questo periodo non è legato a ricordi di vacanze memorabili.

Per anni in questo periodo io lavoravo, fin da bambina le mie vacanze erano fissate per giugno, quindi capirete che ad agosto ormai per me il tempo ferie era passato da un pezzo ed era già stata riassorbita da attività domestiche.


Negli anni ho sempre evitato di andare in vacanza in questo periodo, visto che avevo la fortuna o la sfortuna, dipende dai punti di vista, di avere  colleghe che  si prenotavano le settimane di vacanza in agosto, io ho sempre ripiegato su luglio.
Abitudine che non ho perso, ma qualche giorno in montagna in agosto l’ho fatta.




Ricordo che dieci anni fa ero nella mia cara Pecol, in una casetta con vista su Monte Civetta e Monte Pelmo, durante l’ora del tramonto quando la dolomia assume quell’incredibile colore rosa che l’ha resa il mio metro di paragone con qualsiasi altra montagna abbia poi visto in vita mia.

Dicevo, ero lì, con i bambini che urlavano, un marito che li nutriva e facevo click.
Pubblicavo il mio secondo romanzo self.



Coraggiosamente o più che altro incoscientemente, pubblicavo uno dei miei romanzi più amati e più odiati:
Rouge Club!



Avevo scritto la storia tra la primavera e l’estate, un amico mi aveva preparato la cover, la trama non era completamente romance, ma i personaggi, i personaggi, quanto li ho amati!

10 anni sono passati da quel click e ho deciso che ci attendeva la fine della storia e mi aveva letta in tutti questi lunghi dieci anni meritava un premio.

Ho riscritto Rouge Club, una nuova edizione con il punto di vista di Raul e con un finale completamente diverso, diciamo che ho ripreso da dove era finito e sono andata avanti e ho portato a termine la storia di Miriam.
Si tratta di un seguito?
Non credo, penso si tratti di un nuovo romanzo.

Uscirà in autunno, credo…




Prossimamente avrete tutte le informazioni, data uscita, sinossi, e cover.
Però io la cover ce l’ho già ma dovete portare pazienza, per oggi vi faccio vedere solo un pezzettino.



Sì, lo so, è un ritaglio, pure in bianco e nero, ma non potevo mostrarvi tutto, fidatevi però; è stupenda!

Ora non mi resta che tornare a scrivere e auguravi buone vacanze 



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...